- NUOVA SOSPENSIONE DEI TERMINI PER LA PRIMA CASA.

 Con il Decreto "Milleproroghe" sono state nuovamente sospese tutte le scadenze relative all'agevolazione per l'acquisto della prima casa. La nuova sospesione, prolunga quella già prevista per lo scorso anno, dunque i termini si sospendono a far data dal 23.2.2020 e fino al 31.12.2021 per un totale di 678 giorni.

Il periodo di sospesione vale per tutti i termini previsti dall'agevolazione stessa, quindi per spostare la residenza, per l'utilizzo del credito di imposta, per il riacquisto al fine di evitare la decadenza e per vendere entro un anno dal nuovo acquisto un'abitazione già acquistata con l'agevolazione prima casa.

Sospensione significa che il termine non corre nel periodo in cui è sospeso e che il periodo decorso prima della sopsensione si somma a quello che decorrerà una volta cessata la sospesione.

Quindi ad esempio se ho acquistato casa il 22.1.2020 i diciotto mesi per spostare la residenza scadranno il 31.5.2023 (1 mese dal 22.1.2020 al 23.2.2020 + 17 mesi dal 1.1.2022 al 31.5.2023). Se invece ho acquistato la casa tra il 23.2.2020 ed il 31.12.2021 i diciotto mesi partiranno dal 1.1.2022 e quindi il termine scadrà il 30.6.2023.

[torna all'elenco notizie]